Articoli

Articoli

Gli articoli che consigliamo di leggere

Attacchi di panico: quando la paura fa novanta

A cura di Angela Verardo e Mara D’Andrea   Terrore, senso di catastrofe imminente, sensazione di irrealtà, paura di morire e/o di impazzire: queste sono solo alcune delle descrizioni che le persone fanno di un attacco di panico.  Ma che cos’è un attacco di panico? Innanzitutto quando parliamo di panico stiamo parlando di ansia, di una […]

Fobia sociale: quando gli altri fanno paura

A cura delle dott.sse Silvia Rosafio e Mariangela Giustizieri   Il Disturbo d’ansia sociale o fobia sociale è un disturbo che si caratterizza per la paura di essere osservati e giudicati negativamentein situazioni sociali oppure durante l’esecuzione di un’attività in pubblico. Gli individui con questo disturbo hanno il terrore di dire cose imbarazzanti, di essere […]

Terapia cognitivo comportamentale e Mindfulness nei pazienti affetti da Sclerosi Multipla

La sclerosi multipla (SM) è una malattia infiammatoria demielinizzante del sistema nervoso centrale, la cui eziologia è attualmente sconosciuta. Tale patologia, che probabilmente è di natura autoimmune, rappresenta la più comune causa non traumatica di disabilità nei giovani adulti. Al momento non è disponibile una terapia specifica e risolutiva e la malattia è caratterizzata da […]

I fattori psicologici e i benefici della Terapia cognitivo comportamentale nella Fibromialgia

La fibromialgia è una malattia caratterizzata da dolore muscoloscheletrico diffuso (dolore a muscoli, tendini e legamenti) e affaticamento. Di difficile diagnosi e dalle cause sconosciute, la sindrome fibromialgica colpisce milioni di persone ed è una patologia dagli alti costi in termini di benessere psicologico e fisico. Ed è proprio la difficoltà a fare diagnosi a […]

Terapia cognitivo comportamentale e Schema therapy nel trattamento della depressione

La depressione è una malattia che si caratterizza per intense e persistenti emozioni di tristezza e una perdita di interesse verso attività  normalmente piacevoli. Può accompagnarsi ad una incapacità di svolgere le normali attività quotidiane, perdita di energia, cambiamenti nei ritmi del sonno (dormire di più o di meno), cambiamenti nell’appetito (mangiare di più o […]

La Neuroplasticità: come allenare il cervello.

Un interessante articolo affronta e spiega che cosa si intende con il termine neuroplasticità, termine spesso utilizzato e che riveste sempre più importanza in tantissimi ambiti, non ultimo quello della psicologia e della psicoterapia. Articolo originale su http://bigthink.com/ideafeed/this-nifty-infographic-is-a-great-introduction-to-neuroplasticity?utm_content=buffer24048&utm_medium=social&utm_source=twitter.com&utm_campaign=buffer Traduzione a cura di Silvia Rosafio Ci sono  aspetti principali della nostra anatomia dei quali siamo quasi completamente all’oscuro. Una recente […]

Ansia sociale: la terapia cognitivo comportamentale può modificare l’attività e il volume cerebrale

Neuroplasticity in response to cognitive behavior therapy for social anxiety disorder di Mansson K, Salami A, Frick A, Carlbring P, Andersson G, Furmark T, et al. Translational Psychiatry; Febbraio 2016 Traduzione a cura di  SILVIA ROSAFIO, dottoressa in Psicologia. LA FOBIA SOCIALE O ANSIA SOCIALE (SAD) è una delle malattie mentali più comuni nel mondo, e i professionisti della […]

Mindfulness Based Stress Reduction per le condizioni di stress cronico

Mindfulness Based Stress Reduction per le condizioni di stress cronico:  risultati del trattamento e ruolo della pratica di meditazione S. Rosenzweig, J. Greeson, D. Rebel, J. Green, S. Jasser, D. Beasley Journal of Psychosomatic Research 68 – 2010 Sintesi e traduzione a cura di Chiara Bolognese e Silvia Perrone Associazione di Psicologia Cognitiva Integrata  Abstract Obiettivo: […]

L’utilità della Terapia basata sull’esposizione nel trattamento del Disturbo Ossessivo Compulsivo quando i farmaci falliscono

Secondo una nuova ricerca degli psichiatri della Perelman School of Medicine presso l’Università della Pennsylvania, i pazienti con Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) possono migliorare i loro sintomi in modo significativo con l’aggiunta della Terapia di esposizione e prevenzione della risposta al loro regime di cura, quando le comuni opzioni di trattamento farmacologico hanno fallito. La terapia […]

Pregi e limiti della terapia cognitiva

Un interessante commento di S. Sassaroli e G.M. Ruggiero (pubblicato su www.stateofmind.it, 08 luglio 2015) ad un altrettanto interessante articolo comparso sul giornale The Guardian a proposito dei limiti della terapia cognitivo comportamentale.   Da qualche tempo si stanno moltiplicando articoli sui limiti della terapia cognitivo-comportamentale. L’ultimo è stato pubblicato sul Guardian Le obiezioni sono benvenute, […]