I trattamenti più efficaci per ansia e depressione

    Un recente articolo, comparso il 29 maggio 2014 su Clinical Psychiatry News, digital network e scritto da Heather A.Flynn, PhD, e Ricks Warren, PhD, descrive quanto, nonostante l’efficacia conclamata della psicoterapia cognitivo comportamentale (CBT) per il trattamento dei disturbi d’ansia e per la depressione, solo il 20% di questi pazienti riceve un trattamento di questo tipo.

    Gli autori attribuiscono la causa di ciò ad una insufficiente formazione e ipotizzano appunto come possibile soluzione una breve formazione sulla terapia cognitivo comportamentale, i suoi utilizzi e la sua efficacia per quegli operatori (come i medici, per esempio) deputati a fornire le cure primarie.

    Nello specifico, moltissimi studi controllati e randomizzati hanno sancito la terapia cognitivo comportamentale come il trattamento di prima scelta nei casi di depressione e ansia.

    questo articolo è destinato ad aiutare i medici a prendere decisioni informate sulla CBT nella scelta del trattamento per i pazienti con depressione e disturbi d’ansia…”

     

    Per l’articolo integrale: http://www.clinicalpsychiatrynews.com/home/article/using-cbt-effectively-for-treating-depression-and-anxiety/494287a79aeb3a0df48dfb83433cdead.html